Ecomaps

Innovazione nella gestione dei rifiuti speciali mediante geolocalizzazione

Newsletter

Dal 10 al 12 Dicembre 2018: si terrà all'Università di Firenze, il 2nd Symposium on Sustainability in University Campuses

15 Febbraio 2018

È ormai noto che le questioni relative allo sviluppo sostenibile, sebbene di natura globale, vengono gestite meglio a livello locale. Questa corrente di pensiero si ritrova in particolar modo nel contesto dell’istruzione superiore, dove la progettazione e la realizzazione di iniziative sulla sostenibilità nelle facoltà universitarie dimostra l’attuazione da parte di una data università dei principi dello sviluppo sostenibile a livello istituzionale.


Nonostante ci sia una forte necessità di discutere gli approcci e i metodi per rendere i campus universitari più sostenibili, sono carenti gli eventi dove avviene uno scambio di informazioni tra accademici e professionisti della sostenibilità interessati alla ricerca, ai progetti di insegnamento, alla pianificazione e alla gestione infrastrutturale per rendere più sostenibili le università, così da permettere uno scambio interdisciplinare e intersettoriale di idee ed esperienze su queste tematiche, questioni e problemi vicini.


Contrariamente a queste esperienze pregresse, è stato organizzato il “2nd Symposium on Sustainability in University Campuses” dall’Università di Firenze, in collaborazione con la Manchester Metropolitan University (UK), il Research and Transfer Centre “Sustainable Development and Climate Change Managment” of the Hamburg University of Applied Sciences (Germany) e l’Inter-University Sustainable Development Research Programme (USDRP). L’Università di Firenze è stata fondata nel 1321 ed è una delle più antiche università in Italia, con 60’000 studenti iscritti.


Il tema del “2nd Symposium on Sustainability in University Campuses” è “Transforming Campuses Towards Sustainable Development” e contribuirà ad un ulteriore crescita in un campo già in rapido sviluppo.

In questo evento verranno mostrati progetti di ricerca e di insegnamento presenti nelle università, idee per la riconversione delle facoltà, progetti per edifici a basso o zero impatto di carbonio, per ridurre i rifiuti e per migliorare il trasporto. Essenzialmente, SSUC-2018 mostrerà il ruolo delle Università come piattaforme per la ricerca e l’apprendimento sociale e prenderà in esame i metodi attraverso i quali i campus universitari posso diventare più sostenibili.


Traduzione di Sara Falsini,  del comunicato stampa presente sul link: https://www.haw-hamburg.de/en/ftz-nk/events/florence2018.html


Foto di copertina di Jonathan Korner su Unsplash

Condividi questo articolo su

Iscriviti alla nostra

Newsletter

Si No

Ho letto l'informativa sulla privacy ed acconsento al trattamento dei miei dati personali*

Progetto
Ecomaps

Ecomaps è un progetto finanziato nel quadro POR CreO Fesr 2014-2020 e prevede la realizzazione di una piattaforma online che consente di facilitare ed ottimizzare lo smaltimento dei rifiuti speciali. Si tratta di uno strumento web, accessibile e potente che mette in comunicazione tutti coloro che hanno bisogno di smaltire un rifiuto, con chi ne ha la capacità e la struttura necessaria. Nell’ambito di questo progetto il lavoro di Ecomaps news sarà quello di fornire un’assistenza tecnica ai metodi di riciclaggio, ci auspichiamo inoltre, che questo blog offra spunti di dibattito e riflessione.

Leggi Tutto
Ecomaps